Wespenfalle Stimmungsbild

Trappola per Vespe

Non tossico e rispetta l'ambiente

Come funziona la trappola per vespe NATURAL CONTROL?
La nostra trappola si basa su un’esca multipla per vespe estremamente potente, che garantisce una cattura sicura. Gli insetti annegano semplicemente, senza l’uso di alcun veleno.

Dove si può usare la trappola per vespe?
La trappola per vespe NATURAL CONTROL è una trappola per esterni adatta all’impiego in giardini, verande, portici, rimesse, capannoni, aree rifiuti e riciclaggio. Appendere le trappole a un albero o a un picchetto, in un luogo calmo e soleggiato, a circa 5-10 m dall’area che si desidera proteggere. Se si riscontra la presenza di pochi insetti catturati, cambiare la posizione della trappola. Le trappole devono trovarsi ad almeno 5 m di distanza da un nido di vespe noto.

Quanto dura l’esca proteica?
Pulire e rifornire di esche ogni 14-21 giorni, la sera, per evitare di essere punti dalle vespe ancora vive. Immergere l’intera trappola in acqua saponata tiepida per uccidere eventuali insetti ancora vivi e pulire la trappola per riutilizzarla.

Sono disponibili delle esche di ricambio?
Offriamo esche di ricambio per la trappola per vespe. Se viene accidentalmente versato del liquido esca, lavarlo via ed eliminarne l’odore al più presto da cute, vestiti o aree interessate. Tenere lontano dalla portata dei bambini e degli animali domestici.

Quali tipi di esche liquide possono essere utilizzati per questa trappola?
È possibile utilizzare succhi dolci come il succo di mela, sciroppi o cola. Sperimentare l’impiego di diversi succhi, poiché le specie di vespe e il loro ciclo dietetico possono variare col tempo. I risultati migliori sono comunque ottenibili con le esche per vespe NATURAL CONTROL.

Questa trappola attira anche le api?
No. L’esca include una soluzione di aceto, che tiene lontane le api.

Le punture delle vespe sono pericolose?
Le vespe vive possono infliggere punture dolorose, che possono rivelarsi mortali in caso di allergia.

In che modo è possibile catturare le vespe regine?
Le vespe regine emergono dal letargo nei primi giorni tiepidi di primavera, alla ricerca di luoghi adatti per il loro nido. Si consiglia di collocare le trappole per vespe in tale periodo dell’anno, per catturare le regine e ridurre dunque la probabilit